Sabato 11 Agosto 2012

Azzano, ragazzi scambiati per ladri
Stavano recuperando un pallone

Allarme in una ditta ad Azzano: si temeva un furto, tanto che è arrivato perfino l'elicottero del 112, ma erano solo ragazzini che avevano perso la la palla nel cortile dell'azienda e la stavano recuperando. L'episodio si è verificato nella sera di giovedì scorso: un passante ha segnalato di aver visto quattro persone introdursi nel cortile della società. I carabinieri sono arrivati in forze sul posto: due pattuglie, una della stazione di Stezzano e l'altra del nucleo radiomobile, e pure l'elicottero del 112.

Proprio il velivolo ha illuminato con un faro il cortile dell'azienda alla ricerca dei presunti quattro malviventi, mentre nel frattempo fuori si sono radunati diversi curiosi, richiamati proprio dallo spiegamento di forze e dall'elicottero a così bassa quota. Dopo alcuni minuti i «malviventi» si sono «arresi»: in realtà si trattava di quattro ragazzini che si erano introdotti nell'azienda per recuperare il loro pallone, finito oltre la recinzione mentre giocavano nella vicina via Fermi.

e.roncalli

© riproduzione riservata