Lunedì 13 Agosto 2012

Nessuna proroga per Cianciotta
Appiani guiderà la polizia locale

Il contratto del comandante della polizia locale di Bergamo, Paolo Cianciotta, scade il 31 agosto e non ci saranno proroghe. Al suo posto, dal 1° settembre, tornerà Virgilio Appiani, ora dirigente del progetto Sicurezza urbana.

Fino all'inizio della scorsa settimana sembrava sicura la proroga del contratto fino alla fine dell'anno, se non addirittura fino a febbraio 2013, per raggiungere i sei mesi, ma dal direttore generale del Comune è arrivato il dietrofront.

Il contratto non si può prorogare senza indire un concorso. Procedura troppo complessa per pochi mesi di contratto, tanto vale quindi arrivare alla sua scadenza naturale e rimettere Appiani alla guida della polizia locale, ruolo che ha ricoperto prima di lui (a parte un breve periodo di comando di Diego Poggi).

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 13 agosto

r.clemente

© riproduzione riservata