Sabato 08 Settembre 2012

Navigare sul Sebino:
dal 9 cambia l'orario

Al termine di una stagione estiva insolitamente calda e soleggiata, che ha permesso ai turisti e non solo di apprezzare tutto il fascino e il clima del più piccolo tra i grandi laghi, Navigazione Lago d'Iseo rende noto che a partire da domenica 9 settembre entrerà in vigore il nuovo orario, che resterà valido fino al 30 settembre 2012.

Il depliant con il nuovo orario è disponibile presso le biglietterie, è esposto nelle bacheche presso i punti d'attracco e consultabile on-line sul sito della società www.navigazionelagoiseo.it e sulla pagina Facebook.

La società di navigazione in una nota ricorda che utilizzando i suoi battelli offrono un servizio pubblico regolare, con orari certi e tariffe agevolate per residenti, gruppi e bambini e, per chi lo desidera, è possibile il trasporto delle biciclette a bordo.

Sabato 15 e sabato 22 settembre si terranno le ultime crociere dai mille sapori dell'estate 2012, ambientate nella splendida cornice notturna del Sebino, con musica a bordo e cena a base di piatti tipici con pesce di lago.

Anche quest'anno, a partire dal 1 ottobre, ritornerà la promozione «il lago è bello tutto l'anno»: conservando i biglietti acquistati dal 25 marzo al 30 settembre 2012 sarà possibile fino al 15 marzo 2013 usufruire di uno sconto del 30% sull'acquisto di un biglietto. Il biglietto scontato consentirà di viaggiare su tutte le tratte dell'orario in vigore. La promozione non è valida per gli abbonamenti, per i biglietti acquistati a tariffa agevolata e preferenziale e per la Crociera Notturna di Capodanno. Ulteriori dettagli sono disponibili sui depliant in distribuzione nelle biglietterie e sul sito della Navigazione.

“Navigazione Lago d'Iseo - dice il direttore d'esercizio Salvatore Vitulano - come di consueto all'inizio di settembre modifica gli orari del servizio di trasporto mantenendo inalterate la funzionalità e l'efficienza. Intanto anche nell'ultimo mese estivo continuano le crociere a tema che grazie alle nostre navi permettono ai turisti di conoscere e godere della bellezza e dei sapori del più piccolo dei grandi laghi italiani.”

r.clemente

© riproduzione riservata