Martedì 09 Ottobre 2012

Gromo bandiera arancione
Con il Touring si riscopre il borgo

Domenica 14 ottobre 2012 in 100 borghi certificati dal Touring si svolge la Giornata delle bandiere arancione con visite guidate, degustazioni, attività ed eventi coinvolgenti, gratuiti ed aperti a tutti. La Giornata è realizzata in collaborazione con l'Associazione dei Paesi Bandiera Arancione, si svolge sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio del Ministro del Turismo e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Per la Bergamasca partecipa Gromo. Alle 10 e alle 14.30 si snoderà un percorso artistico e storico guidato per il Borgo di Gromo con il seguente itinerario: Castello Ginami; Palazzo Comunale; Museo delle Pergamene e sala delle Armi; Chiesa di San Gregorio; Castello Avogadro; Chiesa Parrocchiale. Il ritrovo e la partenza della visita guidata sarà presso la sede della Pro loco Gromo e il percorso durerà circa due ore. Negli stessi orari delle visite guidate per i bambini in età da 4 a 14 anni sarà possibile partecipare a dei laboratori didattici e a letture che porteranno alla scoperta del bosco e dei funghi. Le attività sono gratuite ma necessitano di prenotazione da effettuarsi presso l'ufficio della Pro Loco entro le ore 12.00 di venerdì 12 ottobre 2012 al n. 0346/41345 oppure via mail : [email protected] . Inoltre durante l'intera giornata per le vie del borgo vi saranno: mercatini di prodotti tipici e hobbistici; la Giornata Nazionale della Micologia con esposizione e classificazione di funghi freschi insieme ad esperti del gruppo micologico Bresadola di Villa d' Ogna che, avvicineranno i presenti ad un mondo affascinante e misterioso che ha tanto da dire e insegnare a tutti.

Nel pomeriggio vi sarà un intrattenimento musicale con il gruppo folkloristico locale " Costòm de Par" e una degustazione volta a far riscoprire i sapori dell'Alta Valle seriana ( castagne, maiasa, salame, formaggio e tanto altro...) Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un "sacchetto della qualità" con materiale informativo sul territorio e un prodotto distintivo della località.

e.roncalli

© riproduzione riservata