Giovedì 18 Ottobre 2012

Via Ghezzi, anziana truffata
da finto dipendente di banca

Ancora una truffa ai danni degli anziani. A cadere in trappola stavolta una donna di 89 anni residente in via Ghezzi (zona Lazzaretto) a Bergamo. Il colpo è stato messo a segno ieri attorno alle 12,30 e ha fruttato al malvivente 100 €, una collana e un anello.

L'uomo - una persona distinta di età compresa fra i 45 e i 50 anni - ha suonato al campanello dell'anziana spacciandosi per un dipendente della banca. Con la scusa di dover controllare le banconote in possesso, l'uomo si è fatto aprire i cassetti da dove l'anziana ha poi tolto 100 €.

Il truffatore ha poi notato che nel casetto vi erano i gioielli e con abile mossa li ha fatti sparire. Appena l'uomo si è allontanata l'anziana ha fatto ritorno sui propri passi e ha notato che i gioielli le erano stati rubati. Capacitatasi della truffa ha chiamato il 113. Sul posto poco dopo sono giunte le Volanti, ma l'uomo si era già dileguato.

e.roncalli

© riproduzione riservata