Sabato 20 Ottobre 2012

Travolto da treno a Locate
muore marocchino di 50 anni

Un marocchino di 50 anni è stato travolto e ucciso da un treno lungo la linea ferroviaria Lecco-Bergamo. La disgrazia si è verificata attorno alle 20,45 lungo i binari che corrono in territorio di Locate di Ponte San Pietro delle 20.12. Ancora incerta la dinamica dell'accaduto. Non è stato possibile sapere se l'uomo stesse attraversando i binari e non si fosse accorto dell'arrivo del convoglio oppure se si è di fronte a un tragico gesto.

Il macchinista accortosi di quanto successo ha subito azionato i freni di emergenza. Il corpo senza vita del marocchino (che risiedeva a Valbrembo) è stato poi trovato dal personale di una ambulanza medicalizzata giunta sul posto.

La linea ferroviaria è stata immediatamente bloccata. Tre i treni soppressi: due per i passeggeri e un convoglio merci. Sul posto anche gli agenti della Questura per gli accertamenti di legge.

e.roncalli

© riproduzione riservata