Sabato 20 Ottobre 2012

Inseguiti dopo il colpo, non torna a casa
Nell'Isola ricerche nell'acqua

Le ricerche sono iniziate venerdì sera 19 ottobre e sono proseguite sabato fino alle 13 nella zona di Marne di Filago, dove il Dordo confluisce con il Brembo. Qui, soprattutto nel torrente Dordo, si sono attivati i vigili del fuoco e la protezione civile, oltre ai carabinieri di Brembate e la polizia locale di Filago.

Oggetto di ricerche un 20enne rom che da giovedì non è tornato al suo campo di Milano. A dare l'allarme la famiglia e dalle prime indagini pare che il ragazzo sia coinvolto nel colpo, poi fallito, avvenuto sabato scorso al salone del motociclo «Mazzola», che si trova a Bonate Sopra sulla in via Milano (la provinciale Ponte San Pietro-Capriate). La vicenda è nota: secondo le ricostruzioni, supportate anche dai filmati delle telecamere che sorvegliano il motosalone, i ladri, almeno tre persone, erano arrivati sul piazzale con un furgone Ducato di colore bianco (risultato rubato) verso le 20,15 di sabato, mezz'ora dopo la chiusura del punto vendita. Uno sconosciuto in sella a uno scooter T-Max Yamaha, con tanto di casco, era stato visto girare vicino al negozio e si presume che fosse in contatto con il resto della banda per segnalare loro il momento giusto per dare l'assalto al salone. Al segnale, i ladri avevano usato il furgone per sfondare la vetrina antisfondamento in retromarcia.

In pochi minuti i ladri erano riusciti a caricare sul furgone tre moto: una Bmw 1000 RR, una Ducati Panigale S e uno scooter Yamaha T-Max per un valore totale di circa 45.000 euro. In poco tempo sono arrivate le forze dell'ordine che hanno intercettato il furgone: notata la presenza dei carabinieri, i ladri avevano abbandonato il furgone e si sono dati alla fuga nei campi.

Dalle indagini di questi giorni, e incrociando la scomparsa del 20enne, le forze dell'ordine hanno avviato le ricerche del ragazzo. In azione anche un elicottero che per tutta la mattina ha pattugliato la zona dell'Isola. Nessuna traccia però del giovane, le ricerche ora sono state chiuse.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata