Lunedì 29 Ottobre 2012

Spank, vita da maltrattato:
ora cerca una casa vera

Spank cerca casa: è un dolcissimo anzianetto di circa 10 anni, è arrivato da un sequestro di cani maltrattati. Nonostante siano passati degli anni, porta ancora queste ferite adosso: non tanto nel fisico, ma nell'anima.

Occhi piccoli e timorosi, che ti scrutano sperando che la mano che si avvicina non sia quella che lo picchierà ancora. Spank è un cagnolino che ha ancora paura dell'uomo e all'inizio fa molta fatica a fidarsi, ma appena imparate a conoscerlo, vi si scioglie il cuore.

È una taglia medio piccola, silenzioso, educato e molto buono. Va al guinzaglio senza problemi. Come molti suoi simili non va d'accordo con altri cani, neppure femmine, però non dà nessun problema nelle passeggiate, impegnato solo ad annusare l'erba e godersi il momento.

Per lui, andrebbe benissimo una famiglia senza figli o con ragazzi già quasi adulti, senza altri animali, oppure una persona anziana. Non ha mai avuto nulla di buono nella vita Spank. È un cane sfortunato, invisibile al mondo.

Chi lo custodisce crede che possa esserci per lui una persona che abbia voglia di percorrere l'età dell'oro assieme ad un vero amico. Spank si trova ad Arzago D'adda.

Per informazioni: Cristina, [email protected]

r.clemente

© riproduzione riservata