Lunedì 12 Novembre 2012

Porto Empedocle, arrestato per rapina
bergamasco deve scontare 9 mesi

È stato rintracciato a Porto Empedocle e arrestato dai carabinieri G. M., cinquantenne operaio residente a Calusco D'Adda, nei cui confronti dell'uomo pendeva un provvedimento restrittivo emesso nel mese di giugno dalla Procura generale presso la Corte di Appello di Palermo - Ufficio esecuzioni penali.

L'uomo deve scontare nove mesi circa di reclusione perchè condannato in via definitiva per rapina, minaccia a pubblico ufficiale, lesioni personali e altro. L'uomo è stato condotto presso la casa circondariale di contrada «Petrusa» dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Agrigento.
(ITALPRESS).

a.ceresoli

© riproduzione riservata