Lunedì 10 Dicembre 2012

Palazzago e la tangenziale:
si collegherà alla Briantea

Entro il 15 dicembre il progetto preliminare della tangenziale di San Sosimo a Palazzago sarà pronto. L'incarico è stato dato all'ingegnere Pierguido Albani Piazzini che si è messo subito all'opera e lo presenterà alla Provincia di Bergamo entro il termine concordato.

È quanto emerso dall'ultimo incontro tenuto in Provincia dall'assessore Giuliano Capetti e dal funzionario Renato Stilliti con i sindaci di Mapello, Michelangelo Locatelli, e di Palazzago, Michele Jacobelli, e gli assessori alla viabilità Enrico Brignoli di Mapello e Umberto Bosc di Palazzago.

«In questo incontro si è deciso di predisporre il progetto preliminare della tangenziale di San Sosimo per poter stabilire i costi finali e decidere la soluzione definitiva dell'intervento. – spiega il sindaco di Mapello, Michelangelo Locatelli, comune capofila e coordinatore dei lavori – Diversi sono stati i problemi incontrati sul percorso di questo progetto che man mano sono stati risolti. Ora siamo alla fase finale del progetto e dei costi».

La tangenziale di San Sosimo ha lo scopo di collegare direttamente la strada Degli Almenno con la Briantea, evitando il passaggio nel centro abitato della frazione e il pericoloso incrocio sulla Briantea di fronte alla ditta Bonfanti.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 10 dicembre

r.clemente

© riproduzione riservata