Lunedì 10 Dicembre 2012

Natale, prevale l'idea regalo
golosa, tipica e a km zero

Sono utili e piacciono a tutti. In tempo di crisi in molti scelgono i prodotti tipici dell'enogastronomia come idea regalo: sono buoni e portano in tavola il sapore e il valore della tradizione. Questa tendenza emerge anche da un‘analisi degli acquisti effettuati in questi giorni nei mercati di Campagna Amica e nei punti di Campagna Amica presenti sul territorio provinciale grazie al progetto di Coldiretti per la costruzione di una filiera agricola tutta italiana.

“Chi scegli di acquistare i regali per le prossime festività direttamente dai produttori agricoli – sostiene Coldiretti Bergamo - è alla ricerca di un'idea di qualità e originale e al tempo stesso utile e vuole evitare le solite offerte standardizzate. In questo momento di difficoltà economica i prodotti agroalimentari rappresentano un dono sicuramente gradito e apprezzato. Rispetto allo scorso anno abbiamo notato una contrazione della spesa media, ma un aumento delle persone che scelgono questa tipologia di strenna”.

Sulle tavole dei bergamaschi sembra che le mode esterofile del passato, come champagne, caviale, ostriche, salmone o ciliegie e pesche fuori stagione, stiano lasciando il posto ai prodotti a chilometri zero. Tutto fa pensare che i menù delle prossime feste saranno arricchiti dai formaggi caprini e vaccini della ricca tradizione casearia bergamasca oppure dai salumi realizzati secondo l'arte norcina tipica delle nostre campagna magari con qualche curiosità come il salame di cinghiale o di capra. Ritorneranno sulle tavole anche frutta e verdura di stagione con il miele, le confetture, le ricche giardiniere e i vini delle nostre colline.

“Senza contare – prosegue Coldiretti Bergamo – che fare gli acquisti in campagna o nei farmers market presenti nelle città è anche un'occasione per rilassarsi e al tempo stesso conoscere il proprio territorio e magari riscoprire ricette del passato che nonostante i profondi cambiamenti negli stili di vita sono ancora fortemente radicati nella cultura rurale”. Attualmente i punti i punti vendita degli agricoltori di Campagna Amica in provincia di Bergamo sono più di 90 e in occasione delle festività natalizie i mercati di Campagna Amica saranno presente domenica 16 dicembre Brembate e con i mercati fissi del martedì in Piazza Santo Spirito a Bergamo, del mercoledì a Ponte San Pietro, del giovedì a Seriate e del venerdì in Piazza Pontida sempre a Bergamo.

e.roncalli

© riproduzione riservata