Martedì 08 Gennaio 2013

Nasce «BergamoInMovimento»
Busana: idee e voce alla gente

E' stato presentato questa mattina BergamoInMovimento, sodalizio nato a novembre che ha l'obiettivo di restare lontano dalle vicissitudini politiche per dedicarsi alle tematiche pratiche e quotidiane che interessano i cittadini.

Formato da un gruppo di uomini e donne, giovani e meno giovani, di diversa estrazione sociale si propone di essere uno stimolo per le istituzioni bergamasche sia in città che in provincia per uscire da questo momento di difficoltà che, prima ancora che economica, è di tipo “civile e che riguarda la nostra società” hanno evidenziato i vertici del gruppo.

Per questo motivo al centro di ogni idea, di ogni decisione e proposta verrà messo l'individuo e la sua dignità, altro principio che a detta loro si sta smarrendo negli ultimi tempi. Il movimento si svilupperà intorno a cinque macro-aree, cinque “S” da cui nasceranno le proposte: sociale, sicurezza, salute, sport e sapere. A tutte e cinque sarà dato lo stesso valore, la stessa importanza, lo stesso peso per raggiungere gli obiettivi prefissati. Per far sì che questi settori siano seguiti al meglio e che da essi possano nascere dibattiti e soluzioni importanti il gruppo istituirà un osservatorio composto da esperti nelle cinque diverse materie che agiranno in materia volontaria emettendo periodicamente un bilancio per fare il punto della situazione e capire dove migliorare e cosa potenziare.

Oltre all'osservatorio aprirà anche uno sportello che sarà utile per gestire i rapporti coi cittadini: una sorta di centro di ascolto per raccogliere direttamente le problematiche che arrivano dalla strada per portarle alle istituzioni e cercare di andare incontro alla comunità in modo concreto.

L'organo di riferimento è la segreteria del movimento che sarà composta da Fortunato Busana, Claudio Alebardi, Raffaele Borgia e Anna Vezzoli. “Non siamo un partito, non siamo un patronato, non abbiamo ambizioni politiche, non ci sono secondi fini: siamo volontari al servizio dei cittadini – ha esordito Fortunato Busana -. Il nostro è un movimento di opinione che raccoglie le idee e le problematiche dal basso e intende portarle in alto fino alle istituzioni proprio per dare voce al popolo. Sappiamo che per fare questo dobbiamo acquisire autorevolezza ma contiamo di farcela con passione e dedizione sempre nel rispetto dei ruoli e degli Enti preposti alle specifiche competenze”. A breve sarà inaugurato anche un sito internet per tutte le informazioni: www.bergamoinmovimento.it.

e.roncalli

© riproduzione riservata