Sabato 12 Gennaio 2013

Morta la mamma di Bossi
Ida Mauri aveva 94 anni

La mamma di Umberto Bossi, Ida Mauri, di 94 anni, è morta stamattina, sabato 12 gennaio, nella sua casa di Samarate, nel Varesotto. La signora Mauri, che era molto legata al figlio, è morta per cause naturali e del suo decesso si sono accorti stamani alcuni vicini che non hanno visto aprire porte e finestre della sua abitazione come era solita fare ogni giorno.

Bossi ha fatto visita nel pomeriggio alla salma della madre. Con il presidente della Lega, anche i fratelli Franco e Angela, oltre al figlio Riccardo. Una donna minuta ma forte, la ricordano in paese. Anche ieri sera, dopo la messa, ha salutato i vicini e acquistato latte e caramelle al bar, prima di ritirarsi nell'appartamento che si trova in una corte lungo la strada principale e vicino alla vecchia fabbrica in cui lavorò come custode, dopo che la famiglia si era trasferita da Cassano Magnago.

Lontana dalla politica, Ida Mauri non esitò però a difendere il figlio Umberto di fronte a una troupe televisiva che l'anno scorso le citofonò nel mezzo della bufera giudiziaria che gli è costata la leadership. Quando il Senatur rischiò la vita, era il marzo del 2004, si presentò all'ospedale di Varese, ma all'ingresso secondario. E quando teneva un comizio a Samarate, lo ascoltava da lontano, come quell'ultima volta per le regionali e le comunali del 2010, che si sedette in fondo alla piazza, su una sedia in cima al sagrato, per poter vedere meglio il palco.

I funerali si dovrebbero tenere lunedì pomeriggio.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata