Mercoledì 16 Gennaio 2013

Pedalare per una buona causa
A Oriocenter fondi per «SaraCasa»

Oriocenter accende i riflettori sui temi della solidarietà e dell'ecologia, con un'iniziativa originale e nuovissima per un Centro Commerciale in Italia. Si chiama «Love Energy» e dal 18 gennaio al 30 aprile la Galleria del Centro di Orio al Serio ospiterà quattro postazioni interattive, ognuna delle quali disporrà di cinque biciclette collegate ad un dispositivo per produrre energia. Tutti i clienti potranno liberamente presentarsi alla postazione per pedalare, mentre un indicatore elettronico mostrerà l'energia prodotta da ogni bicicletta.

La singolare iniziativa è stata presentata a Milano. Tra i partecipanti Rolf Stiel e Yvonne Drexler, di Commerz Real, il fondo tedesco che detiene la proprietà di Oriocenter e promotore dell'evento Love Energy; Giacomo Torriani, asset manager di Oriocenter; Giancarlo Bassi, presidente del Consorzio Operatori Oriocenter; don Claudio Visconti, direttore della Caritas di Bergamo; Leonio Callioni, assessore alle Politiche sociali e Pari opportunità del Comune di Bergamo e Fiamma Colucci, assessore ai Servizi sociali del Comune di Orio al Serio.

Il corrispettivo in denaro del valore dell'energia prodotta durante tutto il periodo dell'evento sarà donato al Centro di accoglienza femminile «SaraCasa» di Bergamo, che opera sotto l'egida della Caritas ospitando ed aiutando donne in difficoltà o vittime di abusi. I clienti di Oriocenter, oltre a contribuire ai fini benefici dell'iniziativa, avranno uno stimolo in più per partecipare: tantissimi premi in buoni shopping da 20 euro saranno assegnati in modo casuale da un software proprio durante la pedalata, con l'indicazione della bicicletta vincente sullo schermo presente in ogni postazione.

Anche chi non pedala può vincere: con un acquisto di almeno 20 euro chiunque potrà ricevere la cartolina da imbucare per partecipare all'estrazione, ogni due settimane per tutta la durata dell'evento, di tanti buoni shopping da 50, 100 e 300 euro, da spendere nei 200 negozi di Oriocenter.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata