Giovedì 17 Gennaio 2013

Doma un incendio in casa
lievi ustioni per l'on. Jannone

Attimi di paura mercoledì sera a Bergamo per il deputato del Pdl Giorgio Jannone, rimasto ustionato al braccio destro e lievemente intossicato per aver domato con alcuni estintori un incendio divampato all'interno della casa del fratello Carlo.

L'abitazione è adiacente alla sua, in viale Vittorio Emanuele a Bergamo. Attorno alle 22 un corto circuito della centralina elettrica dell'abitazione ha provocato il rogo che ha distrutto alcuni impianti elettrici.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i tecnici dell'Enel, che hanno interrotto l'erogazione dell'energia elettrica nella zona. Per domare l'incendio lo stesso Jannone ha usato i quattro estintori disponibili nell'abitazione, restando ustionato al braccio destro e riportando una lieve intossicazione per aver respirato il fumo.

r.clemente

© riproduzione riservata