Venerdì 18 Gennaio 2013

Romano, calano gli incidenti
Ma arrivano multe a raffica

Gli incidenti stradali a Romano di Lombardia sono diminuiti quasi della metà rispetto al 2009, mentre c'è stato un aumento dell'accertamento di reati. Sono più numerosi anche i sequestri di droga e i controlli sul commercio, questi ultimi in sinergia con l'Ispettorato del lavoro per contrastare soprattutto il lavoro nero e irregolare.

E sono cresciute nettamente le multe appioppate sulle strade: 605 in più, nel 2012, rispetto all'anno precedente.

Sono i numeri principali del consuntivo 2012 dell'attività della polizia locale di Romano, guidata da Arcangelo Di Nardo. Le sanzioni dell'anno appena terminato hanno portato in tutto 378 mila euro nelle casse del Comune.

L'incremento delle sanzioni, spiega il comandante dei vigili, è legato ai maggiori controlli messi in atto: «In generale, abbiamo notato una diminuzione delle infrazioni legate al divieto di sosta – osserva Di Nardo – mentre l'aumento riguarda la circolazione stradale».

Ovvero, per esempio, automobilisti «beccati» in eccesso di velocità, al telefonino o senza cintura, o mezzi pesanti con un eccesso di carico. Tanti controlli, dunque, che si sommano agli altri servizi effettuati dagli agenti.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 18 gennaio

r.clemente

© riproduzione riservata