Venerdì 18 Gennaio 2013

Andreana, doppio prefetto
Per 4 mesi Milano e Bergamo

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri, «ha nominato prefetto di Milano il dottor Camillo Andreana, il quale mantiene anche le funzioni di prefetto di Bergamo». Lo riferisce la nota diffusa alla conclusione del Consiglio dei ministri di venerdì 18 gennaio.

La decisione è maturata perché non è stato possibile prorogare ulteriormente l'incarico di prefetto di Milano detenuto da Gian Valerio Lombardi, in quanto quest'ultimo è destinato alla pensione. Dal momento che Milano non poteva restare senza prefetto in un periodo delicato come questo, il mese prossimo ci sono le elezioni, è stato deciso di nominare Andreana che s'insedierà dunque a Palazzo Dioli.

Anche Andreana, a Bergamo dal 2007 (aveva sostituito Cono Federico), è prossimo al pensionamento, ci andrà a maggio 2013, quando il nuovo governo nominerà il nuovo prefetto di Milano e anche quello di Bergamo. Ricordiamo che anche Anna Maria Cancellieri, ministro dell'Interno con il governo Monti, è stata prefetto di Bergamo.

Nato a Napoli nel 1946, laureato in Giurisprudenza, Andreana ha lavorato in prefettura a Milano dal 1979 al 1986. È stato nominato Prefetto nel 1999, incarico che ha svolto a Enna, Gorizia e Udine. È prefetto di Bergamo dall'agosto 2007.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata