Sabato 26 Gennaio 2013

Mezzi pesanti sul ponte
Cassano pronto a dire stop

«Se la situazione non si sbloccherà siamo pronti a vietare il passaggio dei camion sul ponte sull'Adda». Il sindaco di Cassano d'Adda Roberto Maviglia ha perso la pazienza. I lavori della circonvallazione di Cassano sono sospesi ormai da più di un anno a causa di lungaggini, secondo il primo cittadino, attribuibili a Rfi (rete ferroviaria italiana) e alla Provincia di Milano.

Da qui la presa di posizione di Maviglia che ha già informato il prefetto di Milano della sua decisione: o i lavori di costruzione della circonvallazione riprenderanno al più presto o il Comune vieterà ai mezzi pesanti di passare sul ponte sull'Adda della ex statale 11 (che collega Cassano a Treviglio). Un provvedimento che creerebbe il caos.

Per i mezzi pesanti questo ponte è l'unica via possibile, fatta eccezione per l'autostrada A4, per passare dalla bergamasca al milanese (il transito in senso inverso per i camion è vietato). Maviglia sembra pronto a giocarsi questa carta per far ripartire la costruzione di un'infrastruttura i cui lavori sono stati inaugurati nel gennaio del 2010 e avrebbero dovuto finire nel 2011.

e.roncalli

© riproduzione riservata