Venerdì 01 Febbraio 2013

Dalla carta al web
Un mese di dibattito

Schema che vince, non si cambia. Il secondo modulo de L'Eco Lab seguirà lo stesso canovaccio di quello della mobilità, coinvolgendo tutti i mezzi del gruppo Sesaab: dal giornale al web, passando per la radio e Bergamo Tv.

Un mese intenso, durante il quale il centro del confronto sarà il blog de L'Eco Lab, accessibile dal sito www.ecodibergamo.it. Qui verranno lanciati i vari approfondimenti dedicati all'urbanistica, sui quali invitiamo tutti a dire la propria.

Come fatto, del resto, per la mobilità: basti pensare che le visite al sito sono state ben 25.512, 307 i commenti a fronte di 17.882 visitatori unici e 105 post pubblicati. Il blog è un luogo tanto virtuale quanto propositivo: in sostanza, il giornale cartaceo lancerà e supporterà il tema dell'urbanistica, e il confronto avverrà sul blog.

Per il primo tema abbiamo registrato commenti di alto livello propositivo e un clima non proprio da bar, come spesso capita lasciando aperta la discussione sui social network. Decisiva sarà come sempre la regia di Ipsos (l'istituto guidato da Nando Pagnoncelli) che nel forum che prenderà vita dalla discussione nel blog, metterà a fuoco i punti più rilevanti dell'urbanistica, visti dai bergamaschi. Con la mobilità sono stati 6 quelli evidenziati, tutti decisamente interessanti.

E tra i partner de L'Eco Lab non possiamo dimenticare l'Università di Bergamo: anche in questo secondo modulo ci sarà l'apporto di un gruppo di studenti che ci aiuterà a gettare uno sguardo fresco e dinamico alla città che cambia. Tutto in un mese, e dopo l'urbanistica sarà la volta del verde.

a.ceresoli

© riproduzione riservata