Domenica 17 Febbraio 2013

Alcol alla guida, ancora controlli
13 automobilisti restano a piedi

Alcol alla guida, nuova strage di patenti. Nel corso della notte fra sabato e domenica i carabinieri hanno compiuto una serie di controlli, concentrati in particolare sulla ex strada statale della Valle Brembana. Sono 13 gli automobilisti rimasti... a piedi.

In azione, come confermano i militari della compagnia di Zogno, sono entrate le pattuglie di San Pellegrino Terme e Branzi, oltre a quelle del nucleo radiomobile dell'Arma.

I comandanti hanno organizzato un servizio per contrastare il fenomeno delle stragi del sabato sera. Il bollettino racconta di quattro persone deferite all'autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza.

Contestate anche altre nove infrazioni all'art. 186/2a del codice della strada e sanzioni amministrative per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Anche ad Almè, in via Milano, i carabinieri di Zogno hanno deferitoun 24enne per guida in stato di ebbrezza alcolica. A Osio sotto invece, in corso Europa, i militari di Zingonia hanno denunciato in stato di libertà un marocchino 25enne per omissione di soccorso dopo un incidente stradale e per guida senza patente.

r.clemente

© riproduzione riservata