Lunedì 18 Febbraio 2013

Partiti i lavori allo stadio di Bergamo
Domenica erba nuova per la Roma

Sono partiti nella mattinata di lunedì 18 febbraio i lavori allo stadio per sistemare il manto erboso, come da accordi tra la società Atalanta e la Lega Calcio, oltre al benestare del Comune.
Tutto il campo è oggetto di lavori da parte di due macchinari che stano rizollando tutto il manto: entro venerdì i lavori saranno conclusi e così domenica 24 febbraio Atalanta-Roma si giocherà su un manto erboso nuovo di zecca.

I lavori procederanno così: l'attuale terreno di gioco del Comunale sarà rimosso ed entro lunedì sera il manto erboso, realizzato con il sistema sportgrass, sarà completamente tolto dal campo. Da martedì mattina a giovedì sera saranno posati i rotoli con l'erba nuova. Venerdì, sabato e domenica mattina funzionerà a pieno regime il riscaldamento sotterraneo del campo per favorire attecchimento della nuova erba. Tutto questo perchè domenica 24, alle 15, Atalanta-Roma sarà il primo test.


Con questa operazione, secondo le indicazioni dell'agronomo della Lega Calcio che ha supervisionato il campo, l'Atalanta potrebbe anche evitare il doppio intervento - cioè una rizollatura adesso e il nuovo rifacimento del fondo la prossima estate.

Con la speranza che il meteo sia clemente: il successo dell'intervento di rizollatura sarà legato anche alle condizioni atmosferiche dei giorni dell'intervento, da martedì mattina alla domenica dopo, in particolare alle due ore di Atalanta-Roma. E le previsioni che parlano di neve da giovedì non fanno ben sperare.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata