Giovedì 21 Febbraio 2013

Villa di Serio, coppia di anziani
svegliata da un pioggia di calcinacci

Disavventura, martedì sera, per una coppia di pensionati, a Villa di Serio. Mentre stavano dormendo, sono stati svegliati da una pioggia di calcinacci e grossi pezzi di intonaco caduti dal soffitto: è accaduto intorno alle 22, in una palazzina nella zona residenziale di Villa di Serio.

I due coniugi hanno riportato lesioni mediamente gravi: medicati all'ospedale di Alzano, guariranno in 30 giorni. L'appartamento si trova al piano terra di una palazzina e nell'appartamento al primo piano dello stesso edificio, dallo scorso autunno, si stanno svolgendo alcuni lavori di ristrutturazione. Le cause di quanto successo non sono definite e non è chiaro se l'intervento di ristrutturazione in corso possa aver influito sul distaccamento del soffitto.

“Ho pensato ci fosse il terremoto – ha raccontato ieri l'anziana -: io e mio marito eravamo andati a letto da mezz'ora. Abbiamo sentito un boato e poi l'intonaco ci è caduto addosso. Io mi sono ferita alla schiena; mio marito, invece, stava dormendo supino e l'intonaco gli è caduto sul viso”. In un primo momento, quando il fatto era appena successo, i due anziani non hanno messo a fuoco cosa stesse accadendo: la paura era troppo forte. “Mio marito ha pensato che ci fosse stato uno scoppio di gas. – prosegue la pensionata - Eravamo terrorizzati: ci siamo subito alzati dal letto e abbiamo chiamato i nostri figli”.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo in edicola

e.roncalli

© riproduzione riservata