Giovedì 28 Febbraio 2013

Ladri scoperti a rubare a Sorisole
Inseguiti, si schiantano a Ponte S. Pietro

A dare l'allarme un vicino di casa che ha allertato le forze dell'ordine e dato così via a un inseguimento a tutta velocità per le strade della provincia bergamasca. La vicenda risale alla serata di mercoledì 27 febbraio: a Sorisole l'uomo si è accorto di strani movimenti in una casa della sua via, notando in particolare la presenza di una Bmw Serie 1 di colore bianco uscire dall'abitazione con a bordo due persone sospette.

Subito ha chiamato i carabinieri e sulle strade si sono riversate 4 pattuglie dei carabinieri di Zogno e due di Bergamo. In particolare una macchina dei carabinieri di Zogno ha intercettato la Bmw: è così scattato un inseguimento che si è concluso a Ponte San Pietro dove l'auto guidata dai malviventi si è schiantata contro la cancellata del parco pubblico Donizetti.

I due ladri sono perà scappati a piedi, facendo perdere le loro tracce, mentre i carabinieri hanno recuperato la vettura, risultata rubata a Scanzorosciate lo scorso 23 febbraio. All'interno della macchina mancava la refurtiva del furto in abitazione, per lo più gioielli, ma i militari hanno recuperato mazze, picconi, attrezzi da scasso e 100 grammi di marijuana.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata