Sabato 02 Marzo 2013

Attraversa all'improvviso la strada
Undicenne investito, è grave

Un bambino di undici anni è stato trasportato in prognosi riservata all'ospedale Bolognini di Seriate dopo essere stato investito da un'auto. È successo sabato 2 marzo a Montello, dove il giovanissimo marocchino ha attraversato all'improvviso la strada.

L'undicenne, residente a Montello, era insieme ad altri amichetti, quando - verso le 16,40 - ha attraversato la strada, via Papa Giovanni XXIII, non sulle strisce pedonali. Proprio in quel momento sulla strada provinciale 91, diretto verso Sarnico, è sopraggiunta una Mini condotta da un 30enne bresciano che si è visto sbucare all'improvviso il bambino e non è riuscito a evitare l'impatto.

L'undicenne è finito contro il parabrezza ed è stato sbalzato rovinosamente a terra restando ferito alla testa e a una spalla. Sono subito intervenute l'automedica e l'ambulanza del 118 che hanno prestato le prime cure al bambino, rimasto cosciente e trasferito in codice rosso all'ospedale di Seriate. Sul posto anche i carabinieri e la polizia dei Colli.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata