Venerdì 22 Marzo 2013

Due studenti costituiscono una Srl
A Clusone si simula per imparare

A Clusone, è nata la Green Energy Srl, attiva sul mercato della produzione e distribuzione di energie rinnovabili. I soci sono Niccolò Giudici, classe 1995, e Matto Occioni, classe 1994, studenti della 4G e 4 B-R dell'Istituto superiore "A. Fantoni" di Clusone.

A firmare l'atto costitutivo della nuova società il notaio Alberto Ciambella, che per l'occasione ha assunto i panni del professore e ha spiegato ai ragazzi tutto quello che c'è da sapere, e da fare, per avviare un'impresa. Tutto come se fosse vero: i soci, l'atto, il notaio. Ma in realtà si tratta di una simulazione.

Learning by doing, imparare facendo, è il metodo di apprendimento alla base del Progetto IFS - Impresa Formativa Simulata, coordinato per l'Istituto di Clusone dal professor Aldo Piantoni, con la collaborazione delle colleghe Annamaria Casilli e Annarita Tucci, che questa mattina hanno unito una trentina di ragazzi dell'indirizzo geometra e ragioneria per impratichirsi, con tanto di notaio in aula, con norme e procedure utili a dar vita ad una società a responsabilità limitata.

La Green Energy è la prima Srl del 2013 nata nell'ambito del Progetto IFS. Il progetto IFS – Impresa Formativa Simulata Il “mondo IFS” è costituito da soggetti reali: MIUR, ANSAS (ex-Indire), Simucenter regionali, Uffici Scolastici Regionali e Provinciali, Scuole, Imprese tutor; e da soggetti simulati quali Banche, Camera di Commercio, Agenzia Simulata delle Entrate.

Le attività delle imprese formative sono simulate attraverso l'impiego di meccanismi e di modulistica corrispondenti a quelli reali. Tutto questo ha il fine di garantire la simulazione dell'intero ciclo vitale delle imprese.

Per saperne di più sul Progetto IFS www.ifsnetwork.it

e.roncalli

© riproduzione riservata