Sabato 23 Marzo 2013

La Torre del Sole compie 5 anni
Domenica i biglietti sono scontati

L'osservatorio astronomico della Torre del Sole di Brembate Sopra festeggia in questo fine settimana i cinque anni di attività e lo fa in modo straordinario. Sabato, dalle 14 alle 19,30, ci sarà l'ingresso gratuito per tutti gli abitanti di Brembate Sopra: basterà presentare un documento d'identità.

Le visite guidate si terranno ogni trenta minuti con inizio alle 14.
Domenica invece apertura al pubblico con ingresso a 2,5 euro e visite guidate alle 14,30, 15,30, 16,30, 17,30 e 18,30.

La Torre del Sole è nata da un'idea di Natale Suardi, un appassionato di astri e fenomeni celesti che abita a Brembate Sopra. Aveva saputo che il serbatoio pensile del bacino idrico, in disuso da anni, non sarebbe stato abbattuto ma sistemato per qualche altro uso, e il sindaco di allora, Giacomo Rota, aveva lanciato una specie di concorso d'idee.

Quella di Suardi la sposò subito e si mise all'opera a trovare i fondi per realizzare un osservatorio astronomico. Cammin facendo l'idea prese consistenza e Giacomo Rota chiamò come consulente Davide Dal Prato, per 22 anni consecutivi presidente del Circolo astrofili bergamaschi. A lui affidò l'avveniristico progetto dell'osservatorio astronomico che preso in mano nel 2005 lo trasformò in realtà il 29 marzo 2008, quando venne inaugurato.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 23 marzo

r.clemente

© riproduzione riservata