Lunedì 01 Aprile 2013

Festa dell'Apparizione della Madonna
A Urgnano un lungo corteo per 4 km

Nonostante le nuvole, in tantissimi hanno preso parte, a Urgnano, alla processione per la festa dell'Apparizione della Madonna di Basella, in occasione del 657° anniversario. Il lungo corteo, partito dalla parrocchiale di Urgnano e animato dalla banda e dalle due confraternite del paese, è giunto al Santuario dopo aver percorso quattro chilometri.

Davanti a una folla di fedeli che la chiesa a malapena è riuscita a contenere, il parroco don Mariano Carrara ha presieduto la Messa solenne concelebrata con padre Giuseppe Cortesi vicario e superiore della casa dei Passionisti, don Federico Chiappini, don Davide Visinoni e gli altri padri Passionisti della Basella. Nella sua omelia, il parroco ha invitato i pellegrini ad aiutare le persone ad avvicinarsi a Cristo e a fare di lui il significato della propria vita «perché la vera devozione alla Madonna – ha detto – consiste nell'essere capaci di arrivare a Gesù e di vedere in lui la nostra speranza».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata