Martedì 02 Aprile 2013

Hinterland, voragini in strada
A Seriate due gomme rotte

Asfalto che cede, voragini profonde e rattoppi che saltano. È uno slalom quotidiano quello che da qualche tempo sono costretti a fare numerosi automobilisti, autotrasportatori, motociclisti e ciclistici che attraversano alcune strade bergamasche.

Il disagio non accomuna solo coloro che percorrono l'Asse interurbano, ma, per citare due esempi segnalati ieri, anche quelli che passano in via Pastrengo a Seriate e in via Zanica a Bergamo. Il caso più grave a Seriate, dove malgrado gli interventi tampone fatti nei giorni scorsi dall'amministrazione comunale di Seriate per la sicurezza viabilistica della zona, la pioggia ci ha messo lo zampino.

Ad imbattersi in una profonda voragine che si è formata a pochi metri dal piccolo rondò poco distante dai capannoni industriali di via Pastrengo sono stati, ieri pomeriggio, due malcapitati automobilisti. L'inconveniente è accaduto intorno alle 16. Per fortuna nessuno si è fatto male e i danni alle due autovetture sono stati limitati ai copertoni.

«Molte buche erano state coperte in vista della corsa di biciclette della Fulgor (che si è svolta ieri) - spiega il vicesindaco Nerina Marcetta -. Purtroppo le condizioni atmosferiche inclementi non sono state d'aiuto. La buca in questione (cioè quella che ha danneggiato le due auto ieri pomeriggio) era stata segnalata dalla polizia locale con dei birilli. Martedì provvederemo a far coprire anche questa, in attesa che in futuro venga rifatto l'asfalto».

Leggi di più su L'Eco di martedì 2 aprile

m.sanfilippo

© riproduzione riservata