Sabato 27 Aprile 2013

Brembo, caccia all'inquinatore
Il fiume invaso dalla schiuma

Allarme inquinamento in Valle Brembana: una lunga traccia di schiuma bianca è comparsa venerdì pomeriggio nel Brembo, nel tratto compreso tra Branzi e Lenna. L'allarme è stato lanciato anche al numero unico di emergenza 112 che ha allertato subito la centrale dei vigili del fuoco di Bergamo. Dal distaccamento di Zogno è quindi partito un equipaggio che si è messo a perlustrare le anse del fiume.

«La schiuma, e quindi la sostanza sconosciuta che l'ha causata, deve ancora arrivare nella zona di Lenna: è molto più a monte – ha precisato nel tardo pomeriggio il sindaco di Lenna, Stefano Ambrosioni –. Al momento i pompieri stanno lavorando lungo il fiume per cercare di capire da dove arrivi e fin dove sia arrivata la presenza della sostanza nelle acque del fiume».

Non è ancora chiaro da dove sia avvenuto l'eventuale sversamento, pare però che la schiuma bianca sia presente nelle acque a partire dal territorio di Branzi. Non si sa inoltre ancora di cosa si tratti. Si sa solo che la sostanza produce molta schiuma bianca che è molto evidente nelle parti morte, ovvero quelle anse del fiume dove la corrente è poca e l'acqua un po' ristagna.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 27 aprile

r.clemente

© riproduzione riservata