Sabato 27 Aprile 2013

Cane rischia d'annegare nel canale
Salvato dai pompieri a Treviolo

È rimasto a lungo in balia della corrente, fortunatamente non forte, di un canale di irrigazione. Poi il cane è stato notato da qualcuno di passaggio, che ha dato l'allarme. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Dalmine, che lo hanno salvato.

È accaduto sabato mattina intorno alle 10,30. Alla centrale operativa dei pompieri è arrivata la richiesta di aiuto. Il cane era caduto nel canale e non riusciva più ad uscire: complici la corrente e il freddo, rischiava di annegare.

I vigili del fuoco sono subito intervenuti e, con calma, cercando di non spaventarlo ulteriormente, hanno tratto in salvo l'animale. Il cane è stato caricato sui mezzi di soccorso e portato in caserma.

Da qui è stato chiesto l'intervento dell'accalapiacani che, attraverso il microchip, ora sta tentando di risalire ai proprietari dell'animale per poterlo riconsegnare.

r.clemente

© riproduzione riservata