Giovedì 09 Maggio 2013

Progetto della Valcanale-Mezzeno
Tunnel costoso, meglio la strada

Si torna a discutere ad Ardesio del progetto di collegamento intervallivo Valcanale-Mezzeno, vale a dire tra Ardesio, in alta Valle Seriana e Roncobello, in alta valle Brembana. Per approfondire l'argomento, l'Amministrazione comunale di Ardesio ha indetto per stasera, giovedì 9 maggio, alle 20,30, nella sala consiliare del municipio, una pubblica assemblea.

Che ne pensi? Mandaci i tui commenti

«Nel febbraio 2011 - spiega il sindaco Alberto Bigoni - è stato depositato nel nostro Comune un progetto preliminare per la realizzazione di collegamento intervallivo Valcanale-Mezzeno. Il protocollo d'intesa relativo a tale progetto risale al 2005 (sindaco del tempo Antonio Delbono) e porta le firme della Provincia di Bergamo, delle Comunità montane Valle Seriana e Valle Brembana, così come dei Comuni di Ardesio, Oltre il Colle e Roncobello. Tutti enti interessati a tale realizzazione».

Due le ipotesi previste dal progetto per la realizzazione del collegamento intervallivo: quella attraverso la costruzione di una strada a cielo aperto che, toccando il Passo del Lago Branchino, unirebbe la località di Valcanale di Ardesio con quella di Mezzeno di Roncobello. L'altra è quella che potrebbe unire tali località attraverso un tunnel.

Questa seconda ipotesi, comunque, comporterebbe una spesa a base d'appalto, secondo il progetto di massima, di quasi il doppio - oltre 20 milioni di euro - rispetto alla prima e quindi, se il progetto andasse in porto, probabilmente si opterebbe per la prima soluzione. Il collegamento in superficie prevede una strada lunga circa 10,8 chilometri, mentre quello in galleria si svilupperebbe per circa 1.040 metri.

Leggi di più su L'Eco di giovedì 9 maggio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata