Venerdì 10 Maggio 2013

Aggredita e rapinata una 97enne
In azione due finte tecniche

Non hanno avuto pietà neppure per una nonna di quasi cent'anni: giovedì mattina, a Costa Volpino, due rapinatrici hanno scaraventato a terra un'anziana di 97 anni per rubare dal suo appartamento qualche banconota e qualche oggetto di poco valore.

Si sono allontanate indisturbate, ma si spera che l'indignazione per quello che hanno fatto stavolta riesca a far emergere il maggior numero di testimonianze possibile per inchiodarle alle loro responsabilità.

Sul fatto indagano ora i carabinieri di Costa Volpino. Giovedì, prima di pranzo, A. P. un'anziana di 97 anni residente nei condomini di via Wortley, a pochi passi dai portici di via Nazionale, ha sentito suonare il citofono.

Dall'altra parte c'erano due donne che si sono spacciate per dipendenti di un'azienda per l'energia elettrica, che le hanno chiesto di poter entrare per presentarle qualche proposta commerciale.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 10 maggio

r.clemente

© riproduzione riservata