Mercoledì 05 Giugno 2013

Presa la banda dei ladri acrobati
Un colpo anche in via Suardi

Li hanno ribattezzati «ladri acrobati» perché durante i loro colpi erano soliti calarsi dall'alto con delle corde, proprio come gli artisti del circo, e intrufolarsi in case, uffici e negozi, e portare via un po' di tutto.

La presunta banda di ladri è stata scovata e sgominata dalla Squadra mobile della questura di Lodi, che ha arrestato 9 persone, eseguendo altrettante delle complessive 13 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Lodi. La banda, formata da sudamericani, avrebbe messo a segno diverse decine di colpi, soprattutto in Lombardia.

Senza risparmiare Bergamo: nella nostra città agli «acrobati» viene addebitato – stando alle carte dell'inchiesta – un furto in un appartamento dove vive una famiglia di origine cinese, messo a segno nel palazzo al civico 69 di via Suardi nella mattinata del 2 aprile 2012. Approfittando dell'assenza in casa della famiglia cinese, alcuni componenti della banda si erano calati da un terrazzino e avevano raggiunto una finestra dell'appartamento: entrati, avevano rubato 600 euro in contanti, alcuni gioielli, un iPod e qualche orologio.

Leggi di più su L'Eco in edicola mercoledì 5 giugno

a.ceresoli

© riproduzione riservata