Martedì 11 Giugno 2013

Rubano ferro alla Tenaris
Dalmine, arrestati 4 operai

Operazione della polizia stradale di Bergamo a Dalmine: quattro operai della Tenaris Dalmine sono stati arrestati nella serata di lunedì 10 giugno mentre uscivano dall'azienda con gli zaini stracolmi di materiale di una speciale lega di ferro.

Secondo una prima ricostruzione della vicenda, la Tenaris era informata di quanto stava accadendo già dallo scorso aprile: responsabili dell'azienda avevano evidenziato ammanchi della preziosa lega, per un danno complessivo che si aggira intorno ai 40 mila euro.

Da qui la denuncia e le indagini, con la polizia stradale di Bergamo in azione da settimane, e l'arresto in flagranza nella serata di lunedì. Si tratta di quattro lavoratori: un 39enne di Ciserano, un 34enne di Sedrina, un 32enne di Valbrembo e un 50enne di Levate. 

L'arresto è stato convalidato dal giudice che ha stabilito anche l'obbligo di firma per i 4. Il processo è stato aggiornato al 2 luglio.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata