Mercoledì 19 Giugno 2013

Torna la festa in Malpensata
Via le bancarelle del parco

Torna la festa di quartiere «La Malpensata si fa bella», dal 21 al 30 giugno nel parco della Malpensata. L'iniziativa non si limita a buon cibo, balli ed intrattenimento, ma vuole essere uno strumento per arrivare ad una coesione sociale del quartiere.

La festa rientra infatti nel progetto «Abitare una nuova Malpensata», realizzato in stretta sinergia tra tutte le realtà del quartiere e finanziato da Fondazione Cariplo. «La festa rientra in un progetto partito un anno fa grazie al finanziamento di Fondazione Cariplo – spiega Bruno Goisis, coordinatore di "Abitare una nuova Malpensata" –. Tutte le risorse del territorio sono coinvolte, dai commercianti al comitato di quartiere, alla parrocchia. Ci saranno 70 volontari che per 10 giorni gestiranno tutta la festa e anche quelle strutture che hanno all'interno persone con difficoltà contribuiranno per una buona riuscita. L'obiettivo è rigenerare le risorse attraverso il coinvolgimento degli abitanti, con la promozione di buone prassi di vicinato tra i nuovi e i vecchi residenti. Con la festa la gente si riapproprierà del parco, cuore del quartiere, per renderlo più vivibile e sicuro».

Per la festa il Comune di Bergamo è riuscito a liberare il parco dalle 26 bancarelle che ogni lunedì mattina partecipano al mercato della Malpensata. «Ci siamo mossi già a febbraio per lo spostamento in via Carnovali delle 26 bancarelle che sono all'interno del parco – spiega Enrica Foppa Pedretti, assessore alle Attività produttive del Comune di Bergamo –. In seguito a verifiche è stato fatto un altro percorso, individuando insieme ai dirigenti di Anva e Fiva il piazzale Alpini come dislocazione temporanea. In questo modo liberiamo il parco per consentirne una fruizione totale e piazzale Alpini è comunque in una posizione di fortissima visibilità». Numerose le iniziative in programma (tutto sul sito: www.nuovamalpensata.it). Tutti i giorni, dalle 19,30 (domenica dalle 12) servizio di ristorazione, mentre dalle 12 in poi servizio bar. Tra gli appuntamenti serali, l'angolo della memoria, con uno stand dove portare le vecchie foto del quartiere, creando un archivio per poi organizzare una mostra collettiva. Tutte le sere proiezioni di video interviste degli abitanti del quartiere. Da lunedì a venerdì mercatino Bio, laboratori di riciclo e un gruppo di cucito. Tra gli appuntamenti da non perdere, venerdì 21 giugno dalle 21, concerto dei Revolver «Beatles alla Malpensata», domenica 23 dalle 21, concerto del cantautore Luciano Ravasio, sabato 29 giugno, dalle 21, esibizione del performer-cantante Vava 77. Per i più piccoli, laboratori e momenti di gioco nel pomeriggio, come sabato 22 dalle 16 alle 18. Previsto il primo torneo di cricket sabato 22 alle 16.30 e il pranzo nel parco per le famiglie a sei euro. Domenica 23 giugno alle 18, sarà inoltre presentato il progetto del nuovo parco, alla presenza dell'Amministrazione comunale e con una video-intervista al paesaggista londinese Peter Fink.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata