Giovedì 20 Giugno 2013

«Qui non si dorme prima delle 4»
Nasce un comitato in S. Caterina

Schiamazzi in Borgo Santa Caterina e i residenti, sul piede di guerra, provano a mettersi insieme, per far sentire la loro voce. Così nella serata di martedì, al termine di una riunione-fiume tenutasi nella sala dell'oratorio di via dei Celestini, è stato costituito il comitato dei residenti del Borgo d'Oro (ma anche delle vie limitrofe Alberico da Rosciate e la stessa via dei Celestini).

Persone ormai esasperate dalla situazione venutasi a creare nella zona, in particolare durante le ore notturne (con frequenti schiamazzi, orinatoi a cielo aperto, parcheggi selvaggi, atti di vandalismo).

Molti aderenti al comitato abitano da anni in una delle vie più vitali della città (alcuni vi sono persino nati) e si dichiarano preoccupati dell'arrivo, ormai prossimo, non solo della movida estiva, ma anche dell'apertura di altri locali pubblici e bar, data per imminente.

«Con la liberalizzazione potremmo avere anche un bar dietro l'altro in tutta la via – spiegano –. Noi chiediamo soltanto di poter dormire e di poter stare tranquilli a casa nostra. Ogni mercoledì, venerdì e sabato, infatti, non riusciamo a chiudere occhio prima delle 4 di notte».

Tutto su L'Eco di Bergamo del 20 giugno

r.clemente

© riproduzione riservata