Giovedì 20 Giugno 2013

T-shirt in vendita su kendoo.it
per restaurare il globo celeste

Dopo la «Serata con il Cavaliere in rosa», realizzata all'interno del Palazzo del Credito Bergamasco, continua l'avventura di Kendoo che lancia il suo ultimo progetto: contribuire al finanziamento del restauro del globo celeste del Coronelli.

Nel 2012, i giovani del Fai Bergamo hanno restituito alla città il primo globo, quello terrestre, restaurato e riportato all'antico splendore con una grande raccolta di fondi tra istituzioni, aziende e privati. Il 2013 si è aperto con una nuova sfida: riportare alla vita anche il secondo globo, quello celeste, ricco come il primo di storia e arte ma ancora più magico: scritto in 4 lingue, rappresenta una sintesi del mondo delle esplorazioni, dello scambio di informazioni tra paesi e popoli diversi, dimostrando quell'apertura al mondo che solo la Serenissima Repubblica di Venezia poteva avere nel XVII secolo. «Quando abbiamo iniziato il progetto di restauro dei globi, vista la cifra da raccogliere, ci hanno dato dei pazzi. Visti i tempi, sarebbe stata una impresa impossibile - dice Riccardo Fogaroli, responsabile del progetto "Bergamo! Save the Globes"- ma questo ci ha dato l'idea di essere sulla direzione giusta, solo i giovani possono avere quella pazzia per iniziare imprese che abbiano obiettivi ambiziosi e che paiono impossibili da realizzare». Kendoo, per il nuovo capitolo del progetto, invita i bergamaschi a partecipare attivamente al restauro del globo celeste finanziandone, tramite la sua piattaforma, una piccola parte (seimila euro).

Cliccando su www.kendoo.it è possibile donare una piccola somma e contribuire al finanziamento del restauro. In cambio della donazione verranno regalate t-shirt disegnate dall'artista bergamasco Athos Mazzoleni, ispirandosi alle linee e ai disegni del globo celeste del Coronelli: 365 magliette d'autore per 12 segni zodiacali. I disegni del Coronelli danno nuovo impulso ai segni zodiacali. Su www.kendoo.it ognuno potrà comprare la maglietta del proprio segno zodiacale, un'opera d'arte in edizione limitata e, nel contempo, sostenere la raccolta fondi a favore del restauro del secondo globo del Coronelli. Traendo spunto dai disegni presenti sul globo celeste, Mazzoleni si è cimentato nell'impresa di trasformare una forma di arte antica in design industriale.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata