Venerdì 28 Giugno 2013

Tempo instabile fino a sabato
Ma poi arrivano sole e caldo

«Ancora 48 ore d'instabilità con temperature sottotono, poi da domenica tempo in miglioramento e da metà della prossima settimana spazio all'anticiclone delle Azzorre». Lo annuncia in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera.

L'Italia continuerà a essere sferzata fino a sabato da tesi venti freschi di Maestrale e Tramontana che accompagneranno il movimento di una perturbazione in movimento da Nord verso Sud.

«Gli acquazzoni e i temporali, che si concentreranno al Sud e sulle Adriatiche, lasceranno spazio a un miglioramento del tempo tra domenica e lunedì. Si andranno inoltre attenuando i venti tesi da Nord e le temperature aumenteranno. I valori massimi saranno compresi tra 26 e 30 gradi, localmente superiori al Sud».

Dopo il passaggio di una veloce perturbazione al Nord tra martedì e mercoledì, a partire da metà della prossima settimana l'anticiclone delle Azzorre si potenzierà ulteriormente e ci regalerà una fase in prevalenza soleggiata con caldo sopportabile e senza eccessi.

«Quest'alta pressione - conclude l'esperto - negli ultimi anni è spesso mancata dalle nostre estati, soppiantata dall'anticiclone africano che, con le sue ondate di calore, ha reso insopportabili giorni e notti degli italiani. Ma adesso sta per tornare e ci accompagnerà nel cuore dell'estate».

r.clemente

© riproduzione riservata