Lunedì 15 Luglio 2013

Ladri maldestri a Treviglio
Il bottino va tutto arrosto

Hanno tentato di aprire la cassa continua con il classico metodo del gas, con il risultato di bruciare tutte le banconote custodite all'interno. La maldestra banda del botto è entrata in azione nella notte all'Iper di Treviglio ma il colpo è andato a vuoto. Anzi arrosto.

I ladri attorno alle 4.30 hanno puntato verso l'ipermercato di via Garzonieri. Dopo aver immesso il gas hanno fatto esplodere la cassa continua, ma qualcosa evidentemente non ha funzionato, in quanto è stato divelto solo un coperchio che è stato poi ritrovato a distanza di trenta metri in un parcheggio vicino. La fiammata ha invece raggiunto le banconote all'interno che sono state totalmente bruciate.

Il botto è stato udito fino a un chilometro di distanza. Sul posto sono giunti i carabinieri del Radiomobile di Treviglio e una squadra dei vigili del fuoco.

e.roncalli

© riproduzione riservata