Martedì 23 Luglio 2013

Un fulmine uccide tre mucche
Un'altra fugge, cade e muore

Il temporale le ha colte di sorpresa mentre si trovavano a pascolare nei prati sopra il piccolo centro abitato di Blello, tra Valle Imagna e Val Brembilla, e così non sono riuscite a sfuggire a un fulmine di un temporale improvviso che le ha uccise sul colpo.

Protagoniste di questa triste vicenda, loro malgrado, tre di quattro vacche di proprietà di un allevatore della zona, che gravita tra Blello e Corna Imagna e che tutti i giorni le curava e le faceva uscire ed entrare dalla stalla. Gli animali, nel primo pomeriggio di venerdì, si trovavano come al solito a girovagare al pascolo in località Curnino Alto, sopra il cimitero di Blello, nei prati di proprietà dell'allevatore. A un certo punto sul posto sono arrivate nuvole cariche di acqua e si sono scatenati i fulmini. Uno di questi ha colto tre delle quattro mucche, uccidendole sul posto.

La quarta, scampata al primo pericolo, ha preso però un grosso spavento per quanto capitato alle «colleghe» e ha cominciato a correre all'impazzata. Mentre si dava alla fuga, forse non ha visto un muretto, che le è stato fatale: è caduta, morendo così a sua volta.

Leggi di più su L'Eco di martedì 23 luglio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata