Mercoledì 07 Agosto 2013

Sei auto prese a sprangate
Erano tutte dei carabinieri

Un uomo di 57 anni, residente a Ponte San Pietro che, martedì mattina ha raggiunto in macchina la caserma dei carabinieri di via delle Valli e ha preso a sprangate 6 vetture di proprietà di altrettanti carabinieri, in quel momento in servizio.

Ha colpito con forza il parabrezza delle 6 automobili, una dietro l'altra, senza dire niente. Ad accorgersi di quello che stava accadendo fuori dalla caserma di via delle Valli è stato il piantone, vale a dire il carabiniere di servizio all'ingresso della sede dell'Arma.

Ha visto l'uomo armato di spranga accanirsi contro le vetture dei colleghi e ha dato l'allarme: immediato l'intervento degli stessi militari. Identificato, è risultato essere un bergamasco residente a Ponte San Pietro già in cura per dei problemi psichici.

Non ha saputo spiegare il motivo del suo strano gesto: non risulterebbero, dalle indagini dei militari, motivi particolari di odio nei confronti dei carabinieri, anche perché non poteva avere la certezza che le vetture posteggiate davanti alla caserma fossero di proprietà di militari.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 7 agosto

r.clemente

© riproduzione riservata