Mercoledì 07 Agosto 2013

Cortina, tariffario per l'elisoccorso
Tassametro in Trentino. Che ne pensi?

Giro di vite sugli escursionisti inesperti che richiedono i soccorsi per tornare a valle. Due estati fa l'elisoccorso di Cortina aveva deciso di tassare ogni richiesta non motivata con una multa di 500 euro, ora la polemica divampa perchè è stato creato un tariffario per coprire i costi che i comuni si devono accollare.

Commenta la notizia

La decisione di far pagare agli escursionisti il costo dei mezzi ha scatenato diverse reazioni . L'azienda sanitaria di Belluno l'ha ribattezzata «Equitalia d'alta quota», ovvero un progetto di riscossione per coloro che, avventurandosi in posti pericolosi, sono stati recuperati con l'elisoccorso.

Diverse le tariffe, dai 200 ai 7550 euro, in base alla difficoltà dell'intervento. In Trentino invece, sarà applicato un tassametro: 140 euro per ogni minuto di volo. Cifre vertiginose, ma il costo per gli Sos in montagna è altissimo per i Comuni, spesso dovuto a gruppi di persone inesperte o poco attrezzate.

La questione di far pagare l'elisoccorso agli escursionisti sprovveduti era stata sollevata a più riprese nelle scorse settimane anche da www.ecodibergamo.it e da alcuni lettori.

Ai nostri lettori l'invito dunque a lasciare ancora una volta un commento



e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags