Mercoledì 04 Settembre 2013

Oltre 400 aspiranti psicologi
Test d'ingresso in Università

Test d'ingresso per 410 aspiranti psicologi ieri nelle aule universitarie di via dei Caniana. I candidati hanno avuto novanta minuti per rispondere a 60 domande che vertevano sulla comprensione di testi di psicologia, logica matematica e lingua inglese.


Entro il 9 settembre conosceranno l'esito del test (pubblicato sul sito dell'ateneo) e sapranno se possono iscriversi al corso di Scienze psicologiche, l'unico dell'Università di Bergamo a numero chiuso.

I posti disponibili sono 300. Considerati i candidati che, pur passando il test, sceglieranno di iscriversi ad altri atenei, e i posti lasciati liberi dagli studenti che, provenienti da altre sedi, hanno sostenuto la prova per iscriversi al secondo o terzo anno di psicologia, a conti fatti la gran parte degli studenti che ieri ha fatto il test avrà la possibilità di immatricolarsi.

Come in passato, gli iscritti alla prova di ieri erano in prevalenza studentesse. Interpellati a test concluso gli aspiranti psicologi si sono detti piuttosto soddisfatti dell'esito della prova. Unico neo: lo scarso tempo a disposizione per rispondere a tutti i quesiti al meglio delle proprie capacità.

E ieri al campus di ingegneria di Dalmine 303 studenti hanno sostenuto il test di verifica di preparazione iniziale per iscriversi al primo anno del corso di laurea triennale. Per loro quesiti a risposta multipla di fisica e chimica, matematica, logica e comprensione verbale. Il 10 settembre gli esiti saranno pubblicati on line. Ricordiamo che Ingegneria non prevede il numero chiuso. Chi non supera il test in una delle sezioni si vedrà attribuito un obbligo formativo aggiuntivo.

Leggi di più su L'Eco in edicola mercoledì 4 settembre

e.roncalli

© riproduzione riservata