Giovedì 05 Settembre 2013

Treviglio, tragedia alla «Ovest»
39enne muore investita dal treno

Tragedia ieri sera alla stazione ferroviaria Ovest di Treviglio: intorno alle 21,40 una donna di 39 anni, Margherita Vailati, residente a Treviglio in via Mazzini, è stata investita e uccisa da un treno mentre attraversava i binari.

Il convoglio in transito era il Regionale 2637 partito da Milano centrale alle 21,10 e diretto a Bergamo, dove doveva arrivare intorno alle 22.

Subito dopo l'incidente il treno si è bloccato a circa 200 metri dalla stazione Ovest. Sono scattati i soccorsi per Margherita Vailati, ma purtroppo per la 39enne non c'è stato nulla da fare. Sul posto l'automedica del 118, il cui equipaggio non ha potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Treviglio e Bergamo, oltre alla polizia di Stato del commissariato cittadino e la Polfer.

La linea ferroviaria è rimasta chiusa al traffico. Ai circa 60 passeggeri le Ferrovie hanno poi messo a disposizione un autobus, partito per Bergamo poco prima delle 23,30.

Leggi di più su L'Eco in edicola giovedì 5 settembre

a.ceresoli

© riproduzione riservata