Sabato 21 Settembre 2013

Il tragico scontro sulla Rivoltana
Resta grave la 37enne trevigliese

Restano molto gravi le condizioni di Elena Vismara, la trentasettenne coinvolta nell'incidente di giovedì pomeriggio sulla Rivoltana, nel quale ha perso la vita Carmelo Di Vara, 51 anni, cremasco di Sergnano, paese al confine con Mozzanica.

Elena Vismara, originaria del Milanese, vive però a Treviglio, dove ora c'è apprensione per il suo quadro clinico.  Giovedì pomeriggio la trentasettenne stava tornando dal lavoro quando, all'improvviso, è piombato addosso alla sua auto un Tir che trasportava terra per il cantiere Brebemi e al quale era appena esplosa la gomma anteriore sinistra.

Lo hanno confermato anche gli ulteriori accertamenti della polizia locale di Pozzuolo Martesana, intervenuta per i rilievi dopo lo scontro. Vismara era al volante della sua Fiat Punto e stava procedendo proprio verso la Bergamasca: giunta poco prima del ponte sull'Adda, dunque quasi al confine delle province, è rimasta suo malgrado coinvolta nel drammatico schianto.

Leggi tutto su L'Eco di Bergamo del 21 settembre

r.clemente

© riproduzione riservata