Anche Atb vuole «Bergamo 2019»
Vetrofania sul bus del centro

Un autobus dell'Atb con una vetrofania e la scritta «Io voglio Bergamo 2019» è pronto a scaldare i motori e a girare nel centro cittadino per ricordare ai cittadini l'occasione di veder iscrivere la propria città nell'albo delle capitali della cultura.

Anche Atb vuole «Bergamo 2019» Vetrofania sul bus del centro

Un autobus dell'Atb con una vetrofania e la scritta «Io voglio Bergamo 2019» è pronto a scaldare i motori e a girare (solamente) nelle vie del centro cittadino per ricordare ai cittadini l'occasione di veder iscrivere la propria città nell'albo delle capitali della cultura.

L'iniziativa è stata presentata questa mattina alla presenza dell'assessore alla cultura Claudia Sartirani, del presidente dell'Atb Fabrizio Antonello e del direttore generale Gianni Scarfone.

«E' il primo segno tangibile di Atb - ha detto Sartirani - da quando l'azienda di trasporti ha deciso di supportare la candidatura di Bergamo a capitale della cultura, entrando a far parte del Comitato. Siamo ora pronti per la seconda fase che dovrà necessariamente prevedere un coinvolgimento diretto della gente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA