Lunedì 30 Settembre 2013

Festa dei nonni il 2 ottobre
Un concerto e tanto gelato

Mercoledì 2 ottobre si festeggiano i nonni e come sempre il Comune di Bergamo organizza delle iniziative per sensibilizzare e porre l'attenzione sulla terza età. Mercoledì è infatti in programma la visita del presidente del Consiglio comunale, Guglielmo Redondi, alle due case di riposo dell'Istituto delle Suore delle Poverelle - Istituto Palazzolo (via Carnovali 93/a - arrivo previsto ore 10) e della Fondazione Santa Maria Ausiliatrice (via Monte Gleno, 49 - arrivo previsto, ore 11).

Nel pomeriggio, il presidente del Consiglio comunale e l'assessore alle Politiche Sociali, Leonio Callioni, si recheranno presso il Centro Don Orione (via Don Orione, 6 - arrivo previsto ore 16), dove incontreranno 3 nonne.

Infine sabato 12 ottobre alle 16,30 (l'appuntamento era previsto il 5 ma, dato il maltempo, è stato posticipato di una settimana, ndr) nel cortile di Palazzo Frizzoni si terrà invece il concerto promosso dalla Presidenza del Consiglio comunale per la Festa dei nonni. Si esibiranno l'Ensemble femminile e le Voci bianche del Conservatorio Gaetano Donizetti con musiche di Gabriel Fauré, Antonio Vivaldi, Gioacchino Rossini, Gaetano Donizetti, Vincenzo Bellini, Giuseppe Verdi, Bruno Coulais, J. Philippe Rameau, Bob Chilcott, e George Gershwin.

Inoltre, in occasione della giornata nazionale dedicata ai nonni di mercoledì 2 ottobre, 31 gelaterie aderenti al progetto del Comitato Gelatieri di Ascom Bergamo offriranno una fornitura di gelato ad una casa di riposo o ad un centro anziani della propria zona.

Per gli operatori sarà l'occasione per rafforzare i rapporti con il territorio, per gli ospiti delle residenze un momento di festa con un alimento che non solo è goloso ma è anche consigliato dai dietologi perché in grado di fornire nutrienti e liquidi di cui le persone anziane spesso hanno bisogno.

Ecco le gelaterie e le strutture coinvolte:
Fiordipanna – Almenno San Bartolomeo: Casa di riposo Brembate Sopra;
Gelateria Bogni – Arcene: Istituto Ospitale Magri Urgnano;
Artigel – Azzano San Paolo: Istituto Ospitale Magri Urgnano;
Cherubino – Bergamo Alta: Casa di riposo Stezzano;
Pasticceria San Francesco – Bergamo: Casa di riposo Clinica San Francesco Bergamo;
La Gabbia – Capriate San Gervasio: Casa di Riposo Cerruti Capriate San Gervasio;
Gelateria Bar Alpino – Casirate d'Adda: Casa Albergo Maria Immacolata Calvenzano;
Caffé del Ciocciolato – Chiuduno: Casa di riposo Grumello fraz. Boldesico;
Bosio – Clusone: Istituzione Sant'Andrea Clusone;
Selz – Clusone: Fondazione Cardinal Gusmini Vertova e Istituzione Sant'Andrea Clusone;
Brina – Cologno al Serio: Casa di riposo Vaglietti Cologno al Serio;
Pezzotta – Costa di Mezzate: Casa di riposo Grumello fraz. Boldesico;
Gelatissimo – Darfo Boario Terme: L'Oasi di riposo Giovanna Rizzieri Pianborno (Bs);
Oasi – Fara Gera d'Adda: Villa Orchidea Fara Gera d'Adda;
Valcalepio – Gorlago: Casa di riposo Gorlago;
Bar Centrale – Lovere: Casa della Serenità Lovere;
Pirata – Lurano: Casa di riposo Aresi Brignano;
Melograno – Madone: Centro anziani Madone;
Gnam – Orio al Serio: Centro anziani Celadina Bergamo;
Bar Commercio – Osio Sotto: Casa di riposo Pia Olmo Osio Sotto; Pasticceria Gelateria Bonati – Paladina: Casa Santa Maria Ausiliatrice Bergamo;
Bonazzi – Ponte Nossa: Centro anziani Ponte Nossa;
Gelateria Mento – Roncola: Festa c/o scuola materna Roncola;
Arlecchina – San Paolo d'Argon: Centro anziani San Paolo d'Argon;
La Gelateria – San Pellegrino Terme: Casa di riposo Oasi San Pellegrino;
Centopercento Gusto – Stezzano: Casa di riposo Villa della Pace Stezzano;
Rubis – Torre Boldone: Rsa Istituto Palazzolo Torre Boldone;
Centopercento Gusto – Treviglio: Casa di riposo Villa della Pace Stezzano;
Gelatiamo – Treviolo: Centro anziani Arioli Dolci Treviolo;
L'Oasi – Villongo: Fondazione Angelo Custode Predore e Fondazione Cacciamatta Iseo;
Il Gioppino – Zanica: Associazione anziani e pensionati Zanica.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata