Mercoledì 09 Ottobre 2013

Aula magna in Sant'Agostino
Via libera: pronta ad aprile 2015

Giorni di passione e una seduta fiume del Cda dell'Università di Bergamo ma alla fine il via libera dell'ateneo al progetto esecutivo del Comune per il completamento dei lavori di recupero della chiesa di Sant'Agostino è arrivato.

Cinque ore, tanto è duratamartedì la riunione del Consiglio di amministrazione, chiamato ad affrontare un corposo ordine del giorno (35 i punti) e a risolvere l'impasse del restauro dell'ex chiesa, destinata ad ospitare l'aula magna dell'ateneo.

Dopo un ampio dibattito con i progettisti di Palazzo Frizzoni e il responsabile del procedimento, le preoccupazioni del Cda legate alla tempistica dei lavori si sono dissolte. «Il Comune ci è venuto incontro – commenta il prorettore Remo Morzenti Pellegrini –. Si è stabilito che i lavori inizieranno i primi mesi del 2014 per finire nell'aprile del 2015, in tempo per l'Expo». L

o slittamento dell'intervento prospettato dai tecnici di PalaFrizzoni è rientrato, almeno quanto basta per chiudere il cantiere entro la primavera 2015.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 9 ottobre

r.clemente

© riproduzione riservata