Sabato 12 Ottobre 2013

Ryanair dice addio alle «scatole»
Valigie, più tolleranza al check-in

Ryanair lancia l'operazione «friendly»: in una mail inviata a tutti gli aeroporti dove opera ha invitato a fare piazza pulita delle celeberrime scatole in tinta gialloblu utilizzate per misurare in prima istanza le dimensioni del bagaglio in mano.

Perché poi in seconda istanza c'è la terribile gabbia di ferro: quella dove il trolley per entrare ci entra, ma spesso per farlo uscire bisogna tirarlo in quattro. Ma siccome il new deal di Michael O'Leary sarebbe all'insegna del sorriso e della disponibilità, deve finire nel cestino.

Con grande gioia del personale di terra di Orio al Serio. Nella mail degli irlandesi volanti, si chiede al personale degli aeroporti di avere un atteggiamento più collaborativo, di procedere alla misurazione nella gabbia di ferro (che rimane) solo dei bagagli palesemente fuori misura, persino di aiutare i malcapitati passeggeri nelle operazioni di inserimento dei medesimi e – soprattutto – di disincastro.

Chiudendo un occhio nel caso le rotelle del trolley siano fuori dall'ingombro permesso: che per la cronaca rimane di 40 centimetri per 20 per 55.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 12 ottobre

r.clemente

© riproduzione riservata