Lunedì 21 Ottobre 2013

Smog già al doppio del limite
Cosa si può fare? Dì la tua

Neppure la pioggia caduta, a tratti anche abbastanza intensa, è bastata ad eliminare lo smog nell'aria nella giornata di domenica. Le polveri sottili sono già a un livello doppio rispetto al limite massimo consentito. Il peggio? A Bergamo e Treviglio. Cosa fare?

Considerato che i dati si riferiscono appunto alla giornata di domenica, quando il traffico è più ridotto, ci si rende conto del fatto che la situazione è veramente preoccupante. Il freddo non è certo pungente, ma la combinazione di impianti di riscaldamento accesi e traffico sta facendo volare i livelli di Pm10, le polveri sottli.

Teoricamente le auto più inquinanti dovrebbero già restare confinate nei garage e nei parcheggi. Teoricamente le stufe con i rendimenti più bassi non si potrebbero usare. Teoricamente nei condomini si dovrebbe rispettare il limite di 20 gradi.

Quali possibili realistiche soluzioni si possono adottare? Lasciamo ai nostri lettori la possibilità di esprimere la loro opinione nello spazio dedicato ai commenti.

Intanto ecco i dati delle polveri sottili registrati domenica 20 ottobre
(il valore limite è 50 microgrammi mper metro cubo):
- Bergamo via Meucci 70
- Bergamo via Garibaldi 98
- Dalmine 62
- Filago centro 92
- Lallio n.d.
- Osio Sotto 41
- Treviglio 102
- Calusco 62

r.clemente

© riproduzione riservata